Eduard Gordeev

Osservando le fotografie di questo fotografo russo contemporaneo, Eduard Gordeev, se ne percepisce la poesia.

Almeno a me arrivano così.

Sembra di entrare in uno scenario magico, un dipinto ad olio.

 

Una magia di colori, come fossero pennellate su tela…

La sua tecnica di fotografare le città sotto la pioggia e di accentuarne i colori, attraverso microgocce d’acqua.

 

 

img_1579

Una impressionante straordinaria capacità di fotografare con un micromosso , che allunga le forme, le confonde con i colori, con l’acqua, con i luccichii del bagnato, con le luci riflesse sull’asfalto, allungando le figure e rendendole eleganti sfumandole con luce d’oro.

 

sono rimasta affascinata dallo stile di Gordeev, incantata ad osservare ogni singolo dettaglio di queste fotografie che a mio avviso sembrano vere opere d’arte.

Un richiamo all’impressionismo.

Da un idea, che senza dubbio colpisce le emozioni.

Elisa Cucina